informazioni@fergidmultimedia.it

Il ponte militare più lungo d’Italia, il ponte Bailey di Chioggia (1980)

la passione per la storia e gli eventi locali raccontati attraverso la fotografia e la videocreatività

Era l’anno 1980, ed io ero in servizio militare presso il 5° Battaglione Genio Pionieri “Bolsena” di stanza ad Udine alla famosa caserma Pio Spaccamela. Lavoravo all’ufficio O.A.I.O (addestramento, operazioni) ed i progetti per il più lungo ponte di ferro militare, denominato Bailey, partirono da quella sede. Ricordo ancora il grande lavoro di progettazione dell’allora Maggiore Carlo Baldracchini e del Cap.no De Luca, i disegni di Roberto Carraro, attento ed esperto disegnatore tecnico.
Il risultato di quest’opera inaugurata il 30 Agosto del 1980 è stato per anni sotto gli occhi di tutti a testimonianza del grande lavoro e della grande professionalità del Genio Militare e dei suoi Ufficiali, Sottufficiali e truppa. Ne parlarono anche alla televisione, e molti articoli furono pubblicati da giornali locali e nazionali. Recentemente ho trovato riscontro anche nel web, ne parla a tutt’oggi il quotidiano in rete Chioggia News 24.

Clicca per vedere l’articolo

Sono orgoglioso di quanto è stato fatto, sono fiero di aver fatto parte del Quinto Battaglione Genio Pionieri “Bolsena” e di aver conosciuto persone eccezionali, con le quali ringraziando Dio sono in contatto ancora oggi. Ho voluto così raccogliere foto che ho trovato sul web relative all’opera, o che molto gentilmente Carlo Baldracchini mi ha concesso, e farne un piccolo e modesto slide fotografico in video a piccola testimonianza di quanto è stato fatto.

Il mio grande amico Carlo, padre di questa grande opera, oggi non è più tra noi, pertanto ritengo che questa pagina sia doveroso dedicarla a lui principalmente ed a tutte le persone coinvolte nel progetto e nella sua realizzazione. Esiste un articolo in questo sito nel quale Carlo Baldracchini racconta con dovizia di particolari tecnici la costruzione del ponte, ma quello che mi ha sempre commosso sono le sue parole di ringraziamento per i suoi uomini e per quanto hanno fatto.

Se desiderate potete leggere l’articolo cliccando qui o sulla foto.

Carlo Baldracchini

Clicca qui per andare all’articolo scritto da Carlo Baldracchini

 

 

2 risposte

  1. francescaantonella delfino ha detto:

    grandi uomini di storia

  2. Giorgio Ferrato ha detto:

    Grazie Francesca, un Battaglione e tanti uomini che hanno fatto parte della storia d’Italia, della nostra patria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: I contenuti presenti sul sito web \"www.FergidMultimedia.it\" dei quali è autore il proprietario del sito non possono essere copiati, riprodotti, pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all\'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. The contents on the \"FergidMultimedia.it\" website of which the site owner is the author can not be copied, reproduced, published or redistributed because they belong to the author himself. It is forbidden to copy and reproduce the contents in any way or form. The publication and redistribution of contents not expressly authorized by the author is prohibited. Copyright © 2004 - 2018 www.FergidMultimedia.it by Giorgio Ferrato - All rights reserved
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: