La mia terra

La passione per la storia e gli eventi locali raccontati attraverso la fotografia e la videocreatività

La mia terra

Villa Selvatico Sartori Emo Capodilista

Credo che uno dei grandi sogni dell’uomo sia quello di poter scoprire il mondo, e godere di tutte quelle bellezze che solo Madre Terra sa donarci, non sarebbe però sufficiente una vita per farlo.

Nel corso degli anni, complice la mia natura personale ed i profondi valori che mi sono stati insegnati, e di cui ne vado fiero, ho sempre trovato felicità e pienezza in quanto ricevevo.

Colei che mi ha donato tanto in questo lungo percorso è la mia terra, le mie radici, e sono fermamente convinto di aver trovato in lei, nei piccoli e modesti luoghi che ne fanno parte, il mondo intero.

Vorrei pertanto citare una frase dal libro “Confesso che ho vissuto” del poeta cileno Pablo Neruda:

“Penso che l’uomo debba vivere nella sua patria e credo che lo sradicamento degli esseri umani sia una frustrazione che in un modo o nell’altro offusca la chiarezza dell’anima. Io non posso vivere che nella mia terra; non posso vivere senza mettere in essa piedi, mani, orecchie, senza sentire la circolazione delle sue acque e delle sue ombre, senza sentire come le mie radici cercano nelle sue zolle le sostanze materne.”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: