Viaggio alla sorgente del Danubio - Giorgio Ferrato e Debora Cesaro, the passion for creativity!

Vai ai contenuti

Menu principale:

Viaggio alla sorgente del Danubio


Questo documentario, realizzato dalla "Rari Nantes Patavium 1905" e prodotto dalla Regione Veneto, è nato da un' idea del caro amico Prof. Carmelo Bonanno. Era il Luglio del 2002 ed eravamo in vacanza tutti assieme a Mõhringen, uno splendido paese tra il lago di Costanza e la Foresta Nera in Germania e gemellato con Battaglia Terme. Abbiamo così avuto l'occasione di visitare, con l'aiuto e la cortesia del caro amico Prof. Hubert Bosch, la sorgente del Danubio a Donaueschingen presso il castello dei principi Fürstenberger e di percorrere e filmare i tratti più particolari e caratteristici del Giovane Danubio.


Video "Viaggio alla sorgente del Danubio"


Soggetto e sceneggiatura: Prof. Carmelo Bonanno Riprese: Giorgio Ferrato Montaggio e scelte musicali: Debora Cesaro Voce narrante: Paolo Tonietto Regia: Giorgio Ferrato Produzione: Regione Veneto

Dove nasce il Danubio?

Dove si incontrano la Foresta Nera e il Giura Svevo, si trova l'altopiano della Baar. Questo bacino fertile è noto soprattutto per tre motivi: la confluenza del Brigach e del Breg, il castello dei principi von Furstenberg e i Donaueschinger Musiktagen, appuntamento annuale delle avanguardie musicali. Brigach e Breg danno inizio al Danubio. La fonte nella corte dei castello di Donaueschinger è stata considerata per molto tempo la sorgente dei Danubio. Per questo motivo nel 13° secolo il villaggio di "Esginga" venne rinominato Donaueschingen e nel 16° secolo un documento registrava il rigagnolo che sgorgava da quella sorgente come "Donaubächle", ossia "ruscello Danubio". Nel frattempo i geografi avevano identificato la fonte del Danubio, lungo 2.773 chilometri, nella sorgente del Breg, ossia il suo immissario più lungo e ricco d'acqua. Questa sorgente si trova nel cuore della Foresta Nera, alla Martinskapelle nei pressi di Furtwangen. Ma gli abitanti di Donaueschingen rimangono fedeli alla "loro" sorgente del Danubio: da qui si dovrebbe iniziare a calcolare la lunghezza del corso del fiume e solo a partire da Donaueschingen i paesi cominciano a chiamarsi "an der Donau" (sul Danubio). Inoltre gli abitanti di Donaueschingen hanno allestito nel castello una "sorgente del Danubio" in grande stile che attira ogni anno molti visitatori. Il bellissimo castello con parco, residenza dei principi von Furstenberg, risale al 1772 e fu modificato nel 19° secolo. Del castello si possono visitare le stanze e ammirare le preziose porcellane e gli splendidi arazzi.


 
Cerca nel sito

CSS Valido!

Torna ai contenuti | Torna al menu