Categoria: I racconti di Lino Battan

La passione per la storia e gli eventi locali raccontati attraverso la fotografia e la videocreatività

Aria di primavera

10 Marzo 1948, Primavera in arrivo … da un racconto di Lino Battan

Era un giorno di questi, un giorno di marzo, della seconda settimana ricordo, si perchè in quelle dolci serate, al rientro dal lavoro, i signori Maggio e Antico erano tutti presi e indaffarati attorno alla chiesetta del Pigozzo. Io, curioso come sempre, tenendomi un po’ in disparte per non disturbare, seguivo loro intenti con scale,…
Leggi tutto

Il mio primo viaggio in treno, da un racconto di Lino Battan

Treni a Vapore, una vera passione A causa della mia salute cagionevole e su prescrizione del medico mia madre mi aveva accompagnato a Padova per un approfondito esame delle vie respiratorie. E quella, la ricordo ancora come una giornata piena di grandi avventure: la prima volta che salivo su un treno, la prima volta che…
Leggi tutto

Ferrato Gastone classe 1926

Quando si andava a scuola a piedi, da un racconto di Lino Battan

Noi ragazzi si partiva a piedi da casa, di buon’ora, per arrivare a scuola prima del suono della campanella per l’inizio delle lezioni. Si vestiva in maniera sobria e spesso minimale, con giubbetti, a volte riciclati, calzettoni lunghi e indossando spesso le SGALMARE, calzature con la suola di legno provviste di chiodatura per farle durare…
Leggi tutto

Italian steam locomotive in the station of Turin Ponte Mosca (Italy), repair workshop for old trains

Monselice, appuntamento col treno! Da un racconto di Lino Battan

Lino Battan classe 1940 è un mio compaesano, ma che non ho mai avuto l’immenso piacere di conoscere. Ho piacere nel leggere i suoi racconti che trovo nell’account personale di Facebook, e rimango sempre a bocca aperta quando la mia fantasia si immerge nelle sue storie, storie vere di vita vissuta! Qualche volta ci sentiamo…
Leggi tutto